Valutazione Impatto e Bilanci Sociali

Contesto

Governi, finanziatori e società civile sempre più ci chiedono di essere in grado, in modo rigoroso e trasparente, di dare conto delle nostre reali capacità di generare cambiamento, di essere “accountable”.

La stessa Riforma del Terzo settore ha messo al centro il valore del Bilancio Sociale e della Valutazione dell’Impatto generato.

Ma è prima di tutto all’interno delle organizzazioni che è doveroso e necessario far emergere il grande lavoro svolto ogni anno e condividerlo come patrimonio comune per recuperarne il senso, motivare per il futuro ma anche innescare processi virtuosi di apprendimento continuo.

Obiettivi

  • Definire l’indice dei contenuti.
  • Dettagliare gli ambiti tematici, le attività, i risultati e i relativi indicatori (con riferimento, ove possibile, a indicatori riconosciuti a livello nazionale/ internazionale).
  • Pianificare responsabilità, output e scadenze.
  • Formare e coordinare il team interno che dovrà operare da collettore dei dati da rendicontare.
  • Svolgere uno o più incontri con tutto lo staff coinvolto nel lavoro.
  • Identificare gli stakeholder esterni che integreranno i dati da rendicontare e raccoglierne in modo strutturato i contributi.
  • Rielaborare i contenuti valorizzando al massimo la loro presentazione (copywriting, grafica/infografica e impaginazione).
  • Contribuire all’organizzazione di un evento di lancio/restituzione del Bilancio Sociale.

Strumenti

  • Co-progettazione
  • Capacity building
  • Project management
  • Copywriting ed editing
  • Art direction

Iscriviti alla Newsletter

Notizie, eventi e approfondimenti

Grazie! Ti abbiamo mandato una mail con un link per confermare la tua iscrizione.